Arezzo 4 marzo 2010. Il senso di colpa dei genitori. Come scioglierlo.

ad Arezzo il 4 Marzo 2010

"Il senso di colpa dei genitori: come scioglierlo."

Conferenza del Dott. Mario Polito

COMUNICATI STAMPA

Da http://www.artigianiarezzo.it/

Secondo appuntamento con la scuola per genitori di Confartigianato, incontro con l' autore Mario Polito

Data comunicato 01/03/2010              

Mario_Polito_Volto_Piccolo

Descrizione

E’ già noto il nome del prossimo docente della Scuola per Genitori promossa da Confartigianato Imprese Arezzo. Trattasi del Prof. Mario Polito, psicoterapeuta, pedagogista e psicologo. Il professore ha già avuto l’onore di essere presentato ai nostri lettori dal Direttore Scientifico della Scuola il Prof. Paolo Crepet, ma noi incuriositi dal personaggio siamo andati alla ricerca di più notizie per avere un quadro completo delle sue competenze. Così abbiamo scoperto che una sua recente ricerca analizza come vengono vissuti nelle famiglie italiane i compiti a casa. Il suo raggio di ricerca vanta 7211 studenti, 1300 docenti e 5000 genitori. Sommariamente i risultati portano a riflettere in merito ad un tema che a noi sembra cruciale non solo per i compiti a casa, ma sulla vita intera. Infatti emerge che gli studenti italiani non sono adeguatamente motivati e la motivazione è la scintilla vitale di ogni passo nella nostra esistenza. La percezione di avvertire i compiti come punizione e non come stimolo per coltivare talenti sarebbe la causa delle cattive abitudini. Ricordiamo infatti che altro punto di forza dell’autore sono le tecniche per scoprire i talenti dei figli. Per chi volesse approfondire l’argomentazioni del Prof. Mario Polito consigliamo il testo del 2007 Guida allo studio. Atleti della mente. Il potere dell'attenzione e della concentrazione. Una sua recente pubblicazione affronta invece, il delicato problema del suicidio, tematica apparentemente estrema e riguardante punte di iceberg, ma in realtà le statistiche dimostrano che La guerra contro se stessi (titolo del testo) miete più vittime di ogni altra guerra, colpisce più uomini che donne, la fascia di età è compresa fra i 45 e i 55 anni, e “la prevenzione del suicidio non interessa gli specialisti, ma noi tutti: quando accade costringe chi resta a interrogarsi sulla qualità della vita”.
Da quanto sopra riportato è evidente che siamo di fronte ad una personalità, nonché una professionalità poliedrica e con l’auspicio di aver stimolato e ancor di più incuriosito anche i più resistenti ricordiamo che l’appuntamento per conoscere dal vivo il Prof. Mario Polito è per il 4 marzo 2010 presso Hotel Etrusco e che tutti gli iscritti per poter accedere alla sala dovranno esibire la tessera di adesione che hanno ritirato durante il primo incontro. Con l’occasione Confartigianato ringrazia la squisita sensibilità di tutti i partecipanti ricordando loro che Scuola per Genitori è l’unica sul territorio Nazionale a godere del patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione.

clicca qui per visualizzare la brochure (*)

clicca qui per visualizzare le foto dell'evento

clicca qui per tornare all'elenco eventi