CORSO SULLE STRATEGIE DI GESTIONE

DELL'INDISCIPLINA A SCUOLA

Relatore: Mario Polito. Psicologo Psicopedagogista Psicoterapeuta

 

 

Lugano il 22 Marzo 2013 presso lo IUFFP di via Besso 84 ore 9.00-16.00

 

Poschiavo il 10 Maggio 2013 presso Poschiavo (Canton Grigioni) Svizzera ore 8.00-16.30

Presso Scuola Santa Maria Palestra 2

 

Lugano il 26 Agosto 2013 presso il centro del Pretirocinio Orientamento e Integrazione orario 9.00-16.00

 

Lugano il 29 Agosto 2013 presso il Centro Professionale Commerciale ore 13.30-16.00

 

PRESENTAZIONE

Quasi tutti i docenti riconoscono che oggi il problema principale a scuola è la gestione dei comportamenti indisciplinati. Tutti osservano che sono in aumento e che si è abbassata l'età in cui cominciano ad emergere. Molti i docenti lamentano un forte logoramento emotivo a gestire comportamenti sempre più provocatori, egocentrici e qualche volta maleducati. Perché sta succedendo questo?

OBIETTIVI:

1. La disciplina preventiva (a lungo termine) e la disciplina correttiva (nei momenti di emergenza).
2. La voce come strumento educativo.
3. Stoppare il comportamento scorretto con il metodo delle tre BBB.
4. Argomentazioni motivazionali.
5. Le regole condivise e le conseguenze previste.
6. La disciplina con dignità.
7. Riorientare il comportamento.
8. Evitare lotte di potere e i personalismi.
9. Metodo dei tre passi.
10. La disciplina.
11. Questionario sulle cause dell'indisciplina.

BIBLIOGRAFIA

1. Mario Polito, Attivare le risorse del gruppo classe. Erickson, Trento, 2000,

2. Mario Polito, Comunicazione in classe e apprendimento cooperativo Erickson, Trento 2003,

3. Mario Polito, Educare il cuore La Meridiana, Molfetta (Ba) 2012,

4. Mario Polito, Le virtù del cuore, Vannini Brescia, 2013.

5. Mario Polito, Realizza i tuoi talenti e dai il tuo contributo al mondo, Confartiginanto Vicenza 2011.

 

clicca qui per tornare all'elenco dei corsi